A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

Marco Masini - Raccontami Di Te clip:

Testo di canzone
Marco Masini - Raccontami Di Te


Raccontami di te se hai voglia ancora di parlare
un po' di verità stasera non può farmi male
aiutami così almeno a non dimenticare
la vita che cos'è raccontami raccontami di te
di come riesci a respirare.

Questi giorni soffocati dalla solita allegria
vuoti a perdere sui prati che la gente butta via
questo tempo senza tempo che non ci accarezza mai
dentro a un labirinto di cemento questa fabbrica di eroi!

Raccontami di te da quando mi hai lasciato solo
soffrendo più di me spiccando il volo verso un'altra te
teneramente forte come sei insegnami
a non vergognarmi mai di innamorarmi dell'amore.

Raccontami di te se sei riuscita a perdonare
tuo padre che non c'è non piangere raccontami di te
di come riesci a sopportare.

Questi eterni fallimenti di ogni splendida utopia
la processione dei rimpianti nel freddo dell'ipocrisia
questo vivere aspettando che qualcosa cambierà
in questo indifferente girotondo oltre questa libertà!

Raccontami di te adesso che ti sei sposata
di quanta vita c'è in quel bambino che assomiglia a te
perdutamente bella come sei da questo sogno
non svegliarti mai lo sai quanto ti voglio bene.

La tua felicità è un treno in corsa verso il mare
tu vivila per me amore mio raccontami di te.
Condividi:

Email:
Blog:
Forum:



TOP testi e traduzioni di canzoni di Marco Masini:

E Ti Amo
Fatti Furbo
Shaman King
Ci vorrebbe il mare
Malinconoia
A Cosa Pensi
Benvenuta
L'uomo Volante
Beato Te
Se Potessi Rinascere
LUltimo Giro Di Giostra
Nel Mondo Dei Sogni (Con Jessica Morlacchi)
Abbracciami
Lontano Dai Tuoi Angeli
Solo Tu

Traduzione
Marco Masini - Raccontami Di Te


Tell me about yourself if you still want to talk
a little 'truth can not hurt me tonight
so at least help me not to forget
What is the life you tell me tell me about yourself
how can you breathe.

These days stifled by the usual cheerfulness
returnable bottles on lawns that people throw away
this time without time no caresses ever
inside a maze of concrete this factory heroes!

Tell me about you since you left me alone
suffering more than me detaching the flight to another you
tenderly strong as you teach
not to be ashamed never to fall in love love.

Tell me about yourself if you are able to forgive
your father that you do not tell me you do not cry
of how you can bear.

These enduring failures of each beautiful utopia
the procession of regret in the cold hypocrisy
this life waiting for something to change
indifferent in this circle over this freedom!

Tell me about yourself now that you're married
of how much life there is in that child that looks like you
madly beautiful as you are from this dream
not to wake you never know how much I love you.

Your happiness is a moving train into the sea
you live it for me my love tell me about yourself.
Condividi:

Email:
Blog:
Forum: