A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

Ivan Graziani - Lugano Addio clip:

Testo di canzone
Ivan Graziani - Lugano Addio


Po, po, po... Le scarpe da tennis bianche e blu, seni pesanti e labbra rosse e la giacca a vento. Oh! Marta io ti ricordo cos? il tuo sorriso e i tuoi capelli, fermi come il lago. "Lugano addio" cantavi, mentre la mano mi tenevi "Canta con me" tu mi dicevi ed io cantavo di un posto che non avevo visto mai. Tu, tu mi parlavi di frontiere di finanzieri e contrabbando mi scaldavo ai tuoi racconti "E mio padre s?" tu mi dicevi "quass? in montagna ha combattuto" Poi del mio mi domandavi. Ed io pensavo a casa mio padre fermo sulla spiaggia, le reti al sole i pescherecci in alto mare, conchiglie e stelle le bestemmie e il suo dolore. Oh, Marta io ti ricordo cos? il tuo sorriso e tuoi capelli, fermi come il lago. Po, po, po... "Lugano addio cantavi" mentre la mano mi tenevi "addio" cantavi e non per falsa ingenuit? tu ci credevi e adesso anch’io che sono qua. Oh, Marta mia addio, ti ricordo cos? il tuo sorriso e tuoi capelli, fermi come il lago. Po, po, po…
Condividi:

Email:
Blog:
Forum:



TOP testi e traduzioni di canzoni di Ivan Graziani:

Palla Di Gomma
Pigro
Poppe Poppe Poppe
Isabella Sul Treno
Limiti
Lugano Addio
Navi
Cleo
Il Chitarrista
Ninna Nanna Dell' Uomo
Lanutella Di Tua Sorella
Ballata Per 4 Stagioni
Dr. Jekyll & Mr. Hyde
Vita
Monna Lisa

Traduzione
Ivan Graziani - Lugano Addio


Po, po, po ... Tennis shoes white and blue, red lips and heavy breasts and the windbreaker. Oh! Marta I remember you well? your smile and your hair, still as the lake. "Lugano goodbye" sang, while you held my hand, "Sing with me" you told me and I sang a place that I had ever seen. You, you told me about border smuggling of financiers and I warmed to your tales "It's my father?" you told me "up here in the mountains fought" Then my asking me. And I thought my father still at home on the beach, the networks in the sun fishing vessels on the high seas, shells and star blasphemy and his pain. Oh, Martha, I remember you well? your smile and your hair, still as the lake. Po, po, po ... "Lugano sang goodbye" when you held my hand "goodbye" sang and not false naivete? you believed it, and now that I'm here. Oh, Martha, my goodbye, I remember you well? your smile and your hair, still as the lake. Po, po, po ...
Condividi:

Email:
Blog:
Forum: