A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

Testo di canzone
Claudio Monteverdi - Vespro della beata vergine: Psalmus 109. Dixit dominus


Dixit Dominus Domino meo:
Sede a dextris meis
Donec ponam inimicos tuos
Scabellum pedum tuorum.

Virgam virtutis tuae
Emitet Dominus ex Sion,
Dominare in medio inimicorum tuorum.
Tecum principium in die virtutis tuae,
in splendoribus sanctorum:
Ex utero ante luciferum genui te

Iuravit Dominus et non paenitebit eum:
Tu es sacerdos in aeternum
Secumdum ordinem Melchisedech.
Dominus a dextris tuis,
Confregit in die irae suae reges.
Iudicabit in nationibus, implebit ruinas,
Conquasabit capita in terra multorum.
De torrente in via bibet,
Propterea exaltabit caput.

Gloria Patri, et Filio, et spiritui Sancto:
Sicut erat in principio, et nunc, et semper,
Et in saecula saeculorum. Amen.
Condividi:

Email:
Blog:
Forum:



TOP testi e traduzioni di canzoni di Claudio Monteverdi:

Vespro della beata vergine: Psalmus 109. Dixit dominus
Chiome D'Oro (Nadia Boulanger)
Si dolce 'l tormento (Jaroussky)

Traduzione
Claudio Monteverdi - Vespro della beata vergine: Psalmus 109. Dixit dominus


Ha detto al mio Signore:
Siedi alla mia destra
Finché io ponga i tuoi nemici
Poggiapiedi.

Rod del vostro
Emitet Signore da Sion,
Nel corso in mezzo ai tuoi nemici.
Con Te è il principato nel giorno della tua potenza,
la luminosità dei santi:
Prima della prima luce che mi annoio

Il Signore ha giurato e non si pentirà:
Tu sei sacerdote per sempre
Ordine Secumdum.
Signore, alla tua destra,
Egli ha re rotti nel giorno della sua ira.
Egli giudicherà fra le nazioni, egli dovrà riempire le rovine,
Shatter teste nel corso di molti paesi.
Del grembo materno,
Quindi sollevare la testa.

Gloria al Padre e al Figlio, e Spirito Santo:
Come era nel principio, e ora e sempre sarà,
E per sempre. Amen.
Condividi:

Email:
Blog:
Forum: