A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #

Passenger - Walk In The Rain clip:

Testo di canzone
Passenger - Walk In The Rain


I walked the steps of my father today
Worked till I froze and my face turned grey
And all of my fingers calloused and worn to the bone
And I felt like a child in a world full of men
Trying to capture that something again
Strong as an ox but slowly turning to stone

Walking away from this room dark and grey
Smoke hangs in clouds and the old echo plays

And the music is soft
And the voice it is hushed
And the boy he has loved
And the man he has lost

And I walk out in the rain
All over again

I felt the touch of my mother today
Gently pushing me forward again
Closing my eyes but still feeling the way
And I'm clutching at fingers through crumples & creases
I came to my senses it cut me to pieces
'Cause I needed more but I was pulling away

Walking alone with these legs made of stone
I'm almost dry and I'm almost home

Where the photographs smile
And I'm still someone's child
And my place it is set
So I'll stay for a while

Till I walk out in the rain
Like water would stain
And I'm born all over again
Condividi:

Email:
Blog:
Forum:



TOP testi e traduzioni di canzoni di Passenger:

Let Her Go
All The Little Lights
I See Love
Patient Love
Life's For The Living
Walk In The Rain
For You
Keep On Walking
Caravan
Things You've Never Done
The Last Unicorn
Blind Love
Circles
Wide Eyes
Scare Away The Dark

Traduzione
Passenger - Walk In The Rain


Ho camminato i passi di mio padre oggi
Ha lavorato fino al Mi bloccai e il mio viso rivolto grigio
E tutte le mie dita callose e indossato per l'osso
E mi sono sentito come un bambino in un mondo pieno di uomini
Cercando di catturare ancora una volta che qualcosa
Forte come un bue, ma lentamente trasformando in pietra

Allontanandosi da questa stanza buia e grigia
Smoke si blocca in nuvole e il vecchio eco gioca

E la musica è morbido
E la voce è sommessa
E il ragazzo che ha amato
E l'uomo che ha perso

E io cammino sotto la pioggia
Tutto da capo

Ho sentito il tocco di mia madre oggi
Spingendomi delicatamente di nuovo in avanti
Chiudendo gli occhi, ma ancora sentire il modo in cui
E sto stringendo in mano tra accartoccia e pieghe
Sono tornato in me mi ha tagliato a pezzi
Perche 'ho bisogno di più, ma stavo tirando via

Camminare da solo con queste gambe di pietra
Io sono quasi a secco e sono quasi a casa

Quando le fotografie sorridono
E sono ancora figlio di qualcuno
E il mio posto è impostato
Così starò per un po '

Fino esco sotto la pioggia
Come l'acqua avrebbe macchia
E io sono nato di nuovo
Condividi:

Email:
Blog:
Forum: